Bn1
Skyline

IL NOSTRO TEAM

1900-rolfonew
Skyline

COMUNICATI STAMPA

44_moto
Skyline

CALENDARIO GARE

LORENZO ZANETTI SOSTITUISCE ROBERTO ROLFO

Il Pilota Bresciano Lorenzo Zanetti sostituirà il Pilota Roberto Rolfo per le rimanenti prove del Campionato del Mondo Super Sport 600.
Il Team Manager Ghelfi Learco e il Sig.Franco Crosta di “ Vamag” hanno cosi commentato:
''Le cause principali, ma non solo, vanno ricercate nei risultati non soddisfacenti ottenuti dal Pilota con relativa assenza di ritorno mediatico per il top Sponsor; ritorno sicuramente inadeguato rispetto ai massicci investimenti effettuati ed al materiale tecnico ed umano che gli è sempre stato messo a disposizione. Ciò ha comportato , inoltre, una ulteriore riduzione degli investimenti da parte dello stesso sponsor. Ciononostante và riconosciuto al Pilota un inizio di stagione promettente… ma una gara, e solo una, non esaurisce gli impegni a suo tempo presi.. Ringraziamo, quindi, Roberto e ci auguriamo che possa trovare la strada e le motivazioni per continuare a correre.''
Lorenzo ha cosi commentato:
''Non è mai bello succedere ad un collega a metà stagione, e auguro a Roby tutto il meglio per il suo futuro; detto questo sono entusiasta di tornare nel Mondiale in sella alla “mia” MV Agusta e ho accettato di correre con il Team Factory Vamag perché già dall’anno scorso avevo visto la loro professionalità e la passione nel far crescere il Team, che reputo tra i migliori di categoria.
In questo momento sono molto sereno e tranquillo, e sono certo che il Team mi metterà a disposizione il materiale giusto per togliermi un po’ di soddisfazioni.
Inoltre non posso dimenticare di ringraziare il Team Moto Corse nella persona di Lorenzo Mauri con il quale concluderò comunque il CIV e che mi ha consentito di accettare questa proposta.''
In programma con Lorenzo abbiamo due test, uno che svolgeremo a breve, per prendere le misure della moto e cominciare a lavorare con la nuova squadra, e il secondo a settembre a Portimao .

400x250_lorenzo-nuova

PIRELLI RIVIERA DI RIMINI - GARA

400x250_factory-rimini2-1

Il Team Factory Vamag schiera a Misano, oltre a Roberto Rolfo, il giovane Davide Stirpe che sta battagliando per la conquista del titolo del CIV di categoria, come Wild Card.
Dopo le prove libere e le qualifiche che non hanno dato i risultati sperati come invece il Team si aspettava data l’ottima messa a punto ed un motore con prestazioni di assoluto livello, il Warm up ha dato risposte positive ed il morale del team è comunque positivo.
Rolfo che partiva dalla 23esima posizione, rimane invischiato in una serie di contatti e cadute alla prima curva che lo costringono in 32esima posizione già alla seconda curva. Complici le numerose cadute si ritrova al traguardo in 18esima posizione. Quindi al termine del weekend Rolfo si trova in settima (7) posizione in classifica generale con 43 punti.
Un risultato che ancora una volta, dopo l’ottima partenza del mondiale, lascia tutto il team con l’amaro in bocca per quanto si sarebbe potuto raccogliere.
Davide invece, dopo aver mancato l’ingresso nella Top Ten per pochissimi centesimi, scatta dalla 13esima casella con la consapevolezza di avere il ritmo per lottare “con i grandi”. Purtroppo durante il primo giro viene toccato alla Curva del Carro, perde il controllo della sua F3 e finisce nella ghiaia. Fortunatamente nessuna conseguenza per lui ma gravi danni alla sua moto gli impediscono di ripartire. Un vero peccato visto la competitività mostrata durante tutto il weekend Mondiale.
Il prossimo appuntamento sarà al Lausitzring in Germania dal 18 al 20 agosto, per il nono round del campionato.
Ciao a tutti, ci vediamo in Germania!

PIRELLI RIVIERA DI RIMINI ROUND

Settimo appuntamento con la SuperSport 2017 a Misano!
16-18 Giugno 2017
http://www.misanocircuit.com/

Lunghezza : 4.226 Km
Pole Position: Right
Corners: 16
Curve a sinistra: 6
Curve a destra: 10

Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
Via Daijiro Kato, 10 47843 Misano Adriatico (RN)
Tel. +39 0541618511 – Fax. +39 0541615463
E-mail: ufficiosportivo@misanocircuit.com

400x250_misano-round

PATA UK ROUND - LA GARA

400x250_44_don

DOMENICA – la GARA

La partenza in 21esima posizione non è mai facile e puntualmente Rolfo rimane imbottigliato in mezzo ad un gruppo di piloti decisamente più lenti del suo passo abituale. La strategia di rincorrere posizioni migliori prevedeva un paio di giri in attesa per evitare spiacevoli crash e contatti ma la red-flag a causa di una perdita d'olio nelle retrovie costringe i piloti ad un rientro decisamente anticipato per consentire ai commissari di pulire la traiettoria sporca. Al restart Roby passa subito all'attacco e inizia una rimonta insieme a Zaccone. Il duello con Watanabe è serratissimo e alla fine sarà il torinese a spuntarla chiudendo la gara in 14esima posizione, conquistando 2 punti preziosi garantendosi così la sesta (6) posizione nella classifica generale.

Morale alto dunque in casa Factory Vamag per aver mantenuto la lucidità in un weekend che avrebbe potuto compromettere una stagione fin qui positiva. Ottimo lavoro a tutti e un ringraziamento a tutti gli amici e sponsor che rendono possibile questa ennesima avventura mondiale!

PATA UK ROUND

Sesto appuntamento con la SuperSport 2017!
26 - 28 Maggio 2017
http://www.donington-park.co.uk/

Lunghezza : 4.023 Km
Pole Position: Left
Corners: 12
Curve a sinistra: 5
Curve a destra: 7

Donington Park Circuit
Castle Donington, Derby, DE74 2RP, United Kingdom
Tel: +44 1332 810048 | Fax +44 1332 850422
E-mail: info@doningtonpark.co.uk

400x250_uk_round

MOTUL ITALIAN ROUND - LA GARA

400x250_factory_imola

DOMENICA – la GARA
La sedicesima casella sulla griglia di partenza significa solo che la gara sarà tutta all'attacco senza lasciare spazio a calcoli di nessun genere. Purtroppo il tutto pare che venga vanificato da una caduta di Roby alla variante bassa...il tentativo di rientrare subito in pista è inutile ma l'intervento della bandiera rossa (la RedFlag interrompe la sessione di gara) regala una chance ai meccanici del team Factory Vamag. Amici e tifosi vengono messi da parte nel box per permettere le velocissime operazioni di ripristino e una volta riportata la moto nel box del pilota di Torino il team compie un vero e proprio miracolo e in pochissimi minuti vengono sostituti i componenti danneggiati nella caduta. Ghiaccio sulla mano sinistra per Rolfo dolorante per la caduta e dopo pochi istanti arriva la comunicazione della ripartenza.
Seconda partenza dunque mantenendo lo stesso schieramento utilizzato nel primo start. Roby retrocede quasi subito in 23esima posizione ma un contatto con tanto di high-side tra Rolfo, Watanabe e Malone costringe nuovamente i commissari ad esporre la RedFlag interrompendo per la seconda volta la gara della SSP. Terzo start dunque dopo la Sbk gara 2, e nuova “mission impossible” per i tecnici del team. La moto viene smontata e rimontata a tempo di record e Roby torna in pista per il warm-up lap ma qualcosa va storto....la moto stessa! Con molta probabilità il secondo crash alla Tosa ha danneggiato in modo irreparabile il telaio della moto rendendola inguidabile. Il pilota decide di non rischiare e di non schierarsi in griglia, i tecnici abbassano la serranda e purtroppo il week-end imolese finisce così. Torniamo a casa, per verificare il danno subito dalla moto, per preparare il week-end inglese in quel di Donington...esattamente tra due settimane e per migliorare la quinta posizione in classifica.

MOTUL ITALIAN ROUND

Quinto appuntamento per la SuperSport 2017.
Siamo ad Imola!!
12 - 14 Maggio 2017
http://www.autodromoimola.it//

Lunghezza : 4.936 Km
Pole Position: Left
Corners: 22
Curve a sinistra: 13
Curve a destra: 9

Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari
Via Fratelli Rosselli, 2
4002 Imola (BO) - Italy
Tel: +39 0542 655111| Fax: +39 0542 30420
E-mail: info@autodromoimola.it

400x250_imola_circ

TT CIRCUIT ASSEN - LA GARA

400x250_44_rolfo

Ci sono giorni dove i risultati arrivano facilmente e altri in cui bisogna davvero lottare con tutte le forze...e quando queste sembrano finite...ecco che bisogne trovarne altre ancora!
Questo weekend di gara finisce un po' così...con l'amaro in bocca per una prestazione attesa ma che non si è fatta trovare all'appuntamento nemmeno in griglia di partenza.
La 16esima posizione in griglia non ha aiutato e Roby si è subito trovato bloccato in gruppo di piloti retrocedendo alla 18esima posizione dopo poche curve. Dopo essersi sbarazzato di Rea, Tuuli e West si sperava in una coraggiosa rimonta anche complici gli ottimi tempi sul giro intorno al 1'40,1...verosimilmente posizionabili tra la 4 e la 7 posizione. Negli ultimi giri però i tempi si sono alzati mediamente al 1'40,7 dando così spazio alla rimonta di West che nelle ultime due tornate ha superato Rolfo relegandolo alla 15esima posizione finale.
Vince per la prima volta quest'anno il solito Sofuoglu seguito da Mahias e Cluzel. Chiudiamo così il weekend di Assen ancora ai vertici del campionato, terzo posto assoluto, ma con 24 punti di distacco dal francese Mahias.
Appuntamento al Motul Italian Round.

ACERBIS DUTCH ROUND

Quarto appuntamento per la SuperSport 2017.
Siamo ad Assen (Netherlands)
28 - 30 Aprile 2017
http://www.ttcircuit.com/

Lunghezza : 4.542 Km
Pole Position: Left
Corners: 18
Curve a sinistra: 6
Curve a destra: 12

TT Assen Circuit, De Haar 9, 9405 TE Assen, Netherlands
Tel: +31 592 380380
Fax +31 592 356911
E-mail: info@ttcircuit.com

400x250_assen

MOTORLAND ARAGÓN ROUND - LA GARA

400x250_aragon

Dopo aver risolto alcune noie tecniche del venerdì ed esserci qualificati sesti in griglia, eccoci pronti.
Il team ha fatto un ottimo lavoro durante il weekend e ha preparato una moto ben bilanciata.
Giro di allineamento e via....semaforo verde! Rolfo non parte benissimo e rimane incastrato in un gruppo di piloti che non gli consente di raggiungere subito il suo abituale ritmo. Alla fine dei primi 3 giri è 12esimo.
Il suo ritmo cresce e complici le cadute di Tuuli, Caricasulo e Sofuoglu si ritrova ben presto nel gruppo dei diretti inseguitori.
Negli ultimi giri Roberto riesce a ricongiungersi con i primi e la lotta per il quinto e sesto posto è serrata.
Chiude con un ottimo sesto piazzamento un weekend iniziato nel peggiore dei modi e si torna in Italia con il secondo posto in classifica generale che fa ben sperare per il resto del campionato.
Prossimo appuntamento il 28-30 aprile ad Assen!

PIRELLI ARAGÓN ROUND

Terzo appuntamento per la SuperSport 2017.
Dal caldissimo Chang International Circuit (Thailandia) ci spostiamo in Spagna. Siamo ad Alcaniz, Motorland Aragon, 115 km da Zaragoza e 220 da Barcellona. Impianto di recente costruzione (2009) da 6 anni ospita una delle prove spagnole della WSBK.
31 marzo - 02 Aprile 2017
http://www.motorlandaragon.com/

Lunghezza : 5.077 Km
Pole Position: Right
Corners:17
Curve a sinistra:10
Curve a destra: 7

MotorLand Aragón
Ctra. TE- V- 7033 KM. 1. 44600 Alcañiz (Teruel) - Spain
Tel: +34 978 835548
E-mail: info@motorlandaragon.com

400x250_motorland

THAI ROUND - LA GARA

400x250_44_moto

Temperature al limite della sopportazione umana e meccanica al circuito di Buriram...65 gradi sull'asfalto e 32 percepiti dai piloti in griglia.
Roby Rolfo parte dalla 22esima casella a causa di evidenti difficoltà tecniche sofferte durante le prove libere del venerdì e le qualifiche del sabato.
L'intera gara è un susseguirsi di sorpassi, bandiere nere e penalità che alla fine delle 17 tornate premia la tenacia e la strategia di Rolfo che chiude con un ottimo 11esimo posto.
Si chiude il weekend thailandese in un tracciato sicuramente non favorevole alla MV limitando i danni e mantenendo la prima posizione in classifica con 30 punti

MOTUL THAI ROUND

Round 2: Motul Thai Round

10-12 Marzo 2017

POLE POSITION: Left
LENGTH: 4.554Km
CORNERS: 12
RIGHT CORNERS: 7
LEFT CORNERS: 5

Chang International Circuit
30/2 Moo 4, T. I-San, A. Muang,
Buriram, Tailandia 31000
Tel: +66 Fax +6644 604 200
E-mail: wmaster@bric.co.th

Sito web: www.bric.co.th/

400x250_track2_chang

PHILLIP ISLAND RACE - LA GARA

400x250_australian01

GRANDE RIMONTA E SUCCESSO AL FOTOFINISH!!

Inizio di stagione da incorniciare per il Team Factory Vamag e Roberto Rolfo che a Phillip Island si aggiudicano il gradino piu alto del podio in una gara in rimonta da cardiopalma, vietata ai deboli di cuore. Ne la bandiera rossa, ne il contatto finale “spalla contro spalla” per l’ultimo centimetro, ne tantomeno la lussazione della spalla sx sono riusciti a destabilizzare il portacolori MV dal suo obiettivo, tagliando il traguardo primo al fotofinish per un solo millesimo di secondo. Voluta con le unghie e con i denti, Rolfo porta a casa la prima stagionale dalla sua ventunesima presenta sul tracciato australiano dopo un 2016 particolarmente difficile per tutto il Team che viene però ripagato per tutti gli sforzi e gli investimenti fatti durante il periodo invernale!
E’ una soddisfazione immensa per il Team aver raggiunto questo traguardo dopo un solo anno di esperienza in un campionato del mondo da privati.
Appuntamento in Tailandia tra 2 settimane più carichi che mai!!

YAMAHA FINANCE AUSTRALIAN ROUND

Round 1: YAMAHA FINANCE AUSTRALIAN ROUND

24-26 Febbraio 2017

POLE POSITION: Left
LENGTH: 4.445 Km
CORNERS: 12
RIGHT CORNERS: 5
LEFT CORNERS: 7
START/FINISH STRAIGHT: 835 M

Phillip Island Grand Prix Circuit
RMB 500 GP, Back Beach Road, Cowes, VIC, 3922
Phillip Island, Australia
Tel: +61 3 5952 2710 | Fax +61 3 5952 3160
E-mail: info@phillipislandcircuit.com.au

Sito web: www.worldsbk.com.au
www.phillipislandcircuit.com.au

400x250_track__phill

GAERNE QATAR ROUND - LA GARA

400x250_400-250moto





La moto si rompe al primo giro, per la terza volta consecutiva Roby era costretto a partire dai box causa penalità inflitta al Team.

E’ finita la stagione 2016 con l’ennesimo problema tecnico che pone fine ad una stagione più che travagliata dal punto di vista tecnico e di affidabilità.
Faremo tesoro di tutto quello imparato quest’anno e dei nostri errori per tornare nel 2017 competitivi già dalla prima gara.

GAERNE QATAR ROUND

400x250_14716108_1153140948099385_1543162883450275785_n

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è il QATAR!
GAERNE QATAR ROUND
28 - 30 Ottobre 2016
www.circuitlosail.com

Lunghezza: 5380
Pole position: Right
Corners:16
Curve a sinistra: 6
Curve a destra:10
Pendenza massima: 0%
Lunghezza del rettilineo d'arrivo: 1068

Losail International Circuit
Al Wusail, North Relief Road,Doha, Qatar
Tel:(+974-43)79771|Fax:(+974-43)28114
E-mail: info@qmmf.com
http://www.factoryvamag.com/it

SPANISH ROUND - JEREZ: GARA

Roby costretto a partire 31th dalla corsia box, inizia una grande rimonta ma deve ritirarsi ad un giro dalla fine causa la rottura del motore.

Purtroppo un ennesimo problema tecnico blocca la grande rimonta di Roby: 5 secondi dopo il passaggio dell'ultimo pilota del gruppo, scatta il semaforo verde per Roby che parte 31° dalla pit lane causa il raggiunto limite dei motori da utilizzare per la stagione.
Giro dopo giro inizia una grande rimonta con un passo gara da top 10. Ad undici giri dalla fine avverte un inizio di cedimento del motore che perde potenza e lo costringe ad alzare i tempi.
Purtroppo, ad un giro dalla fine, quando si trovava ormai 16th, la moto si ferma e Roby deve ritirarsi.
Peccato, un'altra opportunità sfumata, senza problema tecnico sarebbe stato alla portata almeno il 13esimo piazzamento

400x250_jerez

GAERNE SPANISH ROUND

400x250___jerez

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è la SPAGNA!
GAERNE SPANISH ROUND
14 - 16 Ottobre 2016
http://www.circuitodejerez.com/

Lunghezza: 4.423 Km
Pole position: Right
Corners:13
Curve a sinistra: 5
Curve a destra: 8

Carretera Jerez-Arcos, km 10 - Apdo de Correos 35
11592 Jerez de la Frontera (Cádiz) - Spain
Tel: + 34 956151100 | Fax +34 956151105
E-mail: info@circuitodejerez.com

FRENCH ROUND - MAGNY COURS: GARA

E’ finita con un 16° posto la rimonta di Roby partito in 37° posizione dai box

Grande gara e grande rimonta per Roby che si ferma ad un soffio dalla zona punti.
Si vedeva già da stamattina quando è entrato nei box che aveva la grinta negli occhi che solo un grande campione riesce a tirar fuori in questi momenti un po bui della stagione.
Nel Warm-Up il team ha lavorato benissimo preparando una moto che gli ha permesso di rimontare giro dopo giro fino alla 16° posizione con il rammarico che se al 6° passaggio la frizione non l’avesse abbandonato l’impresa di arrivare nei 12 oggi era forse possibile alla luce anche del passo gara che Roby ha tenuto nonostante tutti i sorpassi da effettuare.
Il Team torna a casa dalla Francia con il bicchiere mezzo pieno in quanto è evidente che la prestazione della moto c’è,ma tutti consapevoli del fatto che dovranno lavorare ancora più duramente per concludere dignitosamente la stagione.

400x250_gata-fr

FRENCH ROUND - MAGNY COURS: QUALIFICA

400x250_qual-01

FP1 ed FP2 condizionate dall’ennesimo problema al motore che costa a Roby la partenza dalla Pit-Lane

E’ diventata ormai una costante l’inconveniente tecnico che rovina il weekend di prove.
Durante la FP1 tutto sembrava essere ok e la squadra era contenta del lavoro svolto fino a quel momento con Roby; appena entrati per la FP2 il motore ha cominciato a calare di potenza ed è diventato subito evidente che non ci saremmo potuti difendere per una buona posizione in griglia anche in virtù del fatto che con la sostituzione di quest’ultimo avremmo sforato i 6 motori previsti per tutta la stagione con conseguente partenza dalla Pit-Lane.
Il Sabato,data anche la pioggia presente durante tutti i turni di prove, è stato interamente dedicato a lavorare sul nuovo motore per renderlo competitivo al massimo per la gara incuranti del risultato cronometrico.

FASSI FRENCH ROUND

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è la FRANCIA!
FASSI FRENCH ROUND
30 Settembre - 02 Ottobre 2016
www.magnysbk.com

Lunghezza: 4.411 Km
Pole position: Right
Corners:17
Curve a sinistra: 8
Curve a destra: 9

Circuit de Nevers Magny-Cours
Technopole - 58470 Magny-Cours - France
Tel: +33 3 86 21 80 00 | Fax +33 3 86 21 81 41
E-mail: info@magnysbk.com

400x250_magny

GERMAN ROUND LAUSITZRING: GARA

400x250_400og

Roby chiude in diciottesima posizione ma con tanta voglia di migliore la sua MV f3 per entrare nelle posizioni che contano.

Il risultato finale purtroppo non è stato all’altezza delle aspettative: un diciottesimo posto non è certo quello che vogliamo!
Il lavoro fatto questo fine settimana è stato abbastanza buono, se non fosse per la rottura del motore di venerdì che ci ha fatto perdere mezzo turno e tolto la possibilità di fare un paio di prove che sarebbero tornate utili in ottica gara.
L’ obiettivo rimane quello di entrare nelle posizioni che contano, la strada è ancora lunga ma stiamo lavorando per risolvere tutti i problemi che ci hanno afflitto e che non ci hanno mai permesso di concentrarci in maniera efficace sulla ciclistica e la messa a punto.

L’appuntamento è tra meno di 2 settimane a Magny-Cours

GERMAN ROUND LAUSITZRING: QUALIFICA

Ancora problemi per Roby: il weekend inizia con la rottura di un motore ieri nelle FP2 e conseguenti difficoltà che hanno portato ad un assetto non troppo azzeccato per le qualifiche di oggi. Domani scatterà dalla 19esima casella per tentare una rimonta.

Inizio non molto positivo per il Team Factory Vamag: ieri, nel secondo turno di prove libere si è rotto il motore e Roby è stato costretto a guardare dai box gli ultimi 20 minuti di prove concludendo in 17th posizione, senza possibilità di lottare per entrare nei primi 10 ed avere quindi accesso diretto alla SuperPole2 di oggi.
Questa mattina, dopo il turno di libere sul bagnato, la pista è andata via via asciugandosi. La qualifica SuperPole1 è stata fatta in assetto da asciutto, il cambio di motore sulla MVf3 di Roby ha portato come conseguenza delle modifiche nella guidabilità della moto che sono state provate direttamente in qualifica, non è però stato centrato il giusto assetto a livello di ciclistica e freno motore, la moto reagiva in maniera diversa rispetto a ieri e Roby è riuscito a qualificarsi solo 19th.
Per domani le previsioni meteo danno gara bagnata, vi aspettiamo in diretta su Italia 2 alle ore 11.20.

400x250_400p

PIRELLI GERMAN ROUND

400x250_1lausi

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è la GERMANIA!
PIRELLI GERMAN ROUND
16 - 18 Settembre 2016
http://www.lausitzring.de/

Lunghezza: 4.255 km
Pole position: Right
Corners:13
Curve a sinistra: 7
Curve a destra: 6

Lausitzring
EuroSpeedway Verwaltungs GmbH
Lausitzallee 1,01998 Schipkau, Germany
Tel: +49 35754 33 7 33
E-mail: postmaster@lausitzring.de

MISANO WORLD CIRCUIT: LA GARA

400x250_garamisano

Giornata sfortunata per Roby costretto al ritiro con due dita fratturate.

Ciao Amici! Purtroppo la mia gara é stata molto breve, di soli 3 giri: dopo una buona partenza, che mi ha fatto subito recuperare qualche posizione, ho accusato una grande imbarcata dove mi hanno sfilato in molti ritrovandomi tredicesimo al primo giro.
La messa a punto della mia MV era buona, accusavo però poco grip nel posteriore e grandi difficoltà di accelerazione tanto che i piloti che mi seguivano hanno iniziato a sfilarmi sul dritto.
Mi sono ritrovato quindicesimo quando, a causa di un contatto, sono stato sbalzato dalla moto, sono però riuscito a tenerla aggrappandomi con forza, purtroppo però la ruota posteriore mi ha pestato il piede sinistro causandomi la rottura di due dita.
Ho sentito un grande dolore che non mi ha permesso di continuare a guidare, sono stato costretto al ritiro e mi hanno trasportato al centro medico per gli accertamenti dai quali sono appunto emerse le fratture.
Fortunatamente per il campionato SuperSport inizia la pausa estiva e ho 3 mesi di tempo per recuperare e mettermi in perfetta forma per la prossima gara che sará in Germania.
Sempre a tutto gassss!!
Roby #44

MISANO WORLD CIRCUIT: QUALIFICA

Roby chiude la Superpole 12° in 1'39"8: è la terza MV in griglia!

Amici la qualifica non è andata esattamente come avrei voluto: domani partiró dalla 12° casella in griglia. In questi due giorni abbiamo lavorato in maniera produttiva: ieri pomeriggio abbiamo fatto un buon secondo turno di prove libere dove sono riuscito a guidare davvero bene.
Oggi nella SuperPole2, con una temperatura elevata di asfalto, ero in difficoltà a chiudere le curve. La moto scivolava molto sull'anteriore e quando cercavo di spingere forte mi trovavo sempre fuori traiettoria . Parto comunque 12° e con le altre MV molto vicine sia a livello di tempo sul giro che di posizione.
Le sensazioni in moto sono in costante migliorano, grazie al grande lavoro del Team Factory Vamag arriveremo all'obiettivo che ci siamo prefissati! Domani vi aspetto in pista alla ore 9.00 per il Warm Up e alle ore 11.20 per la gara, tutto in diretta su Italia2.
A tutto Gasss!!!!
Roby #44

400x250_roby_misano

MISANO WORLD CIRCUIT: PREVIEW

400x250_team2-1

Giornata di preparativi al Misano World Circuit Marco Simoncelli per affrontare l' ottava tappa del Mondiale Supersport.

Ciao Amici, sono arrivato a Misano Adriatico per la seconda gara italiana del Mondiale 2016!
È molto bello vedere, già di giovedì, tanti appassionati e tifosi che fanno visita al circuito! Qui il clima è sempre quello delle migliori gare: grande calore da parte di tutto il pubblico appassionato che fa da sfondo ad un circuito conosciuto da tutti per ospitare gare battagliatissime come quelle del Mondiale Supersport e Superbike.
Inizieremo domani con le prime prove libere che, come sapete, quest'anno valgono da qualifica per la superpole di sabato.
Ci vediamo in pista, sempre a tutto Gasss!!

Roby #44

PIRELLI RIVIERA DI RIMINI ROUND

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è MISANO!
PIRELLI RIVIERA DI RIMINI ROUND
17 - 19 Giugno 2016
www.misanocircuit.com

Lunghezza:4.226 Km
Pole position:Right
Curve a sinistra:6
Curve a destra:10
Raggio della curva:10
Lunghezza del rettilineo d'arrivo: 510 m

Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
Via Daijiro Kato, 10 47843 Misano Adriatico (RN)
E-mail: ufficiosportivo@misanocircuit.com

400x250_misano-01

UK ROUND DONINGTON: GARA

400x250_motouk

Weekend complicato qui a Donington Park che si chiude con una gara in rimonta dalla 20 casella in griglia ottenendo un 14° piazzamento finale.

Ciao Amici!
Sono abbastanza contento della gara di oggi, non del piazzamento ottenuto, solo quattordicesimo, ma del fatto che ho girato con un passo discreto e costante per tutto il tempo.
Chiaramente il passo gara non è ancora in linea con i piloti davanti e non mi ha permesso di rimontare qui a Donington, abbiamo però motivo di ben sperare perché la costanza c'è stata e io mi sono finalmente divertito!
Ho faticato molto nei cambi di direzione ad alta velocità: la moto era dura da scambiare, con il passare dei giri e l'usura della gomma posteriore è diventata sempre più pesante, soprattutto nel terzo settore dove non riuscivo ad essere efficace come avrei voluto.
La squadra ha fatto un gran lavoro, nonostante la qualifica disastrosa di ieri siamo riusciti a riprenderci un po' e si torna a casa con il morale alto perché stiamo finalmente trovando la giusta strada sia di ciclistica che di mappa.
Prossima tappa Misano dal 17 al 19 giugno.
Un saluto a tutti e gassss!!!
Roby #44

UK ROUND DONINGTON PARK: QUALIFICA

Un turno di qualifica deludente per Roby ed il Team Factory Vamag: sfumato l'obiettivo di accedere alla SP2, domani si partirà dalla ventesima casella.

Weekend iniziato in modo non molto positivo: ieri nei due turni di prove libere si è lavorato per trovare la migliore messa a punto sia di ciclistica che di mappa, purtroppo peró a 8 minuti dalla fine Roby è rimasto senza benzina in pista ed è stato costretto a rinunciare alla lotta per entrare direttamente nella SuperPole 2, peccato perchè quando la moto si è fermata Roby era 8° e stava continuando a migliorare.
Oggi, dopo alcuni aggiustamenti di mappa e ciclistica provati nelle FP3, si è scesi in pista per la SuperPole1 ma la strategia adottata non è stata redditizia: Roby si è trovato costantemente intralciato da piloti più lenti che non gli hanno permesso di essere efficace sul giro. Domani partirà dalla ventesima casella in griglia con l'obiettivo di racimolare più punti possibili.
Via aspettiamo in diretta per la gara alle ore 13.00 su Italia 2.

400x250_robylond

ACERBIS UK ROUND

400x250_donin-track

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è l'INGHILTERRA!
DONINGTON PARK CIRCUIT
27 - 29 Maggio 2016
www.donington-park.co.uk

Lunghezza:4.023 Km
Pole position:Left
Corners:12
Curve a sinistra:5
Curve a destra:7
Raggio della curva:10
Pendenza massima:8%
Lunghezza del rettilineo d'arrivo: 550 m

Donington Park Circuit
Castle Donington, Derby, DE74 2RP, United Kingdom
Tel: +44 1332 810048 | Fax +44 1332 850422
E-mail: info@doningtonpark.co.uk

MALAYSIAN ROUND SEPANG: GARA

Gara con ritardi e ripartenza a causa di un forte temporale che si è abbattuto sul circuito malese: Roby chiude 12° sul bagnato.
Gara particolare quella di ieri a Sepang, in Malesia. Una volta partiti per il giro di ricognizione, l'intensità della pioggia è aumentata a tal punto da rendere alcuni tratti del tracciato completamente allagati; è stata cosi esposta la bandiera rossa e la partenza rinviata alle 17:15 ora locale.
Al momento della nuova ripartenza la pista era ancora completamente bagnata e lo è rimasta per tutta la gara. Una gara non troppo felice per Roby che ha chiuso in dodicesima posizione.
La parola a Roby: "Non sono soddisfatto della gara, chiaramente dopo l'ottima Superpole ambivo a ben altro risultato ma non mi è stato possibile fare di più. In condizione di pista bagnata manca molto feeling sull'anteriore e spingendo forte mi diventava difficile rimanere in traiettoria e chiudere le curve. Le difficoltà più grosse che incontriamo sono dovute ad una prima parte di campionato con tantissimi problemi tecnici che non ci ha mai permesso di girare ad alti livelli portando la moto al limite. Chiudiamo qui questa metà campionato e ripartiamo per la seconda metà con ancora più grinta e mordente!"
Prossima tappa in Inghilterra sul circuito di Donington Park il 29 maggio.

400x250_img_rf

MALAYSIAN ROUND SEPANG: QUALIFICA

400x250_fassi_rolfo

Ottimo lavoro per il Team Factory Vamag: Roby termina in prima posizione la SuperPole1 e accede alla SuperPole 2 conquistando l’8° casella in griglia di partenza!
Già ieri, durante il primo turno di libere, mi ero trovato molto bene con la mia MV F3 anche se un pò lenta di motore sul dritto, dovendo ancora perfezionare il set up per questa pista. A causa di un gioco di scie dell’ultimo minuto non sono riuscito a conquistare subito la SuperPole2. Poi, nel secondo turno di libere, non è stato possibile abbassare il tempo in ottica qualifica in quanto si è scatenato un forte temporale, è stato comunque utile girare sul bagnato dove ho chiuso con l’ottavo tempo.
Questa mattina un turno di libere molto sofferto: sono stato male durante la notte. Grazie alle cure della Clinica Mobile sono riuscito a riprendermi quanto basta per battagliare a dovere nella SuperPole1; la moto funzionava bene ed una messa a punto decisamente migliorativa mi ha permesso di trovare un ottimo feeling, battagliare con gli altri e chiudere 1° accedendo alla SuperPole2. Qui, sono riuscito a conquistare l’8° piazzamento in griglia di partenza.
La pista mi piace moltissimo, l’asfalto nuovo l’ha resa perfetta: una vera pista da Mondiale!
Roby #44

FASSI MALAYSIAN ROUND

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è la Malaysia!
SEPANG INTERNATIONAL CIRCUIT
13 - 15 Maggio 2016
www.aam.org.my/aamweb/

Lunghezza:5.543 Km
Pole position:Left
Corners:15
Curve a sinistra:5
Curve a destra:10

Sepang International Circuit
Jalan Pekeliling 64000 KLIA Selangor Darul Ehsan,
Malaysia

400x250_sepan

ITALIAN ROUND IMOLA: GARA

400x250_roby1-1

Dopo una rimonta fino a battagliare per il 10° posto, la gomma posteriore subisce un deterioramento improvviso che costringe Roby al quindicesimo piazzamento.
Ero in rimonta ed avevo ormai raggiunto Terol per battagliare per il decimo posto quando, a 4 giri dalla fine, ho accusato un calo enorme della gomma posteriore.
Inizialmente pensavo ad una foratura perché, da un giro all'altro, non riuscivo più ad inserire la moto in curva e sono finito completamente fuori traiettoria per due volte alla variante.
Non c'e stata perdita di pressione ma un deterioramento eccessivo e la gomma si è distrutta in soli 11 giri di gara.
Abbiamo accusato un deterioramento eccessivo e prematuro. Probabilmente la causa è la seguente: ho spinto molto forte per tutta la gara con l'obiettivo di rimontare sulle prime dieci posizioni, la messa a punto è però ancora da migliorare e definire, dati i pochi km fatti sulla moto in questo inizio stagione, ed ecco come conseguenza l'anomalo deterioramento.
Mi rincuora il fatto che la moto abbia funzionato davvero bene e che finalmente non siano accaduti guasti vari...ora vado in Malesia molto motivato, non vedo l'ora!!

ITALIAN ROUND IMOLA: QUALIFICA

Roby si qualifica 15°, ottimo feeling e buon passo in ottica gara. Mancata per un paio di decimi la SP2.

Gran bel turno amici!!
Finalmente una sessione tutta filata senza imprevisti, guidando come si deve e spingendo fino in fondo!
La pista di Imola non mi ha mai entusiasmato ma devo dire che con la mia MV F3 oggi mi sono davvero divertito! Sono riuscito a girare costantemente su tempi buoni e ad essere davanti per tutta la Superpole 1; peccato che mi abbiano scavalcato per pochissimi decimi nei giri finali nei quali ho comunque migliorato ancora ma non a sufficienza per tenere la testa della SP1.
Una scia avrebbe sicuramente aiutato, come qualche giro in più, ma il tempo della Superpole è di 15' e bisogna gestirli bene. Un grazie enorme a tutto il Team Factory Vamag perchè la moto era davvero veloce e a posto, veramente bella da guidare!!Domani a tutto Gasss con la consapevolezza di poter avere un buon ritmo di gara!
Vi aspetto in diretta alle 11.20 su Italia2.

400x250_rolf0

ITALIAN ROUND IMOLA: PREVIEW

400x250_roby01

Weekend di casa per Roby e il Team Factory Vamag: tanto entusiasmo e voglia di ottenere risultati su questo tracciato storico!
Ciao Amici!!
Che calore e che bello essere a Imola: il round SBK di casa!
Tanto pubblico appassionato e tanti tifosi. Una carica ancora maggiore per le prove che inizieranno domani!
Questa pista storica, collocata in città ma circondata da tanto verde e natura, mi suscita sempre belle emozioni!
Negli anni passati in SuperSport ho ottenuto qui buoni risultati andando sempre a punti: ho ottenendo un 5° piazzamento in gara nel 2014 e un 10° nel 2015.
Non vedo l'ora di scendere in pista domani ed accogliere i tanti amici e tifosi che saranno presenti!
Gasss!!
Roby#44

MOTUL ITALIAN ROUND: AUTODROMO IMOLA

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è IMOLA!
AUTODROMO INTERNAZIONALE ENZO E DINO FERRARI
29 Aprile - 1 Maggio 2016
www.autodromoimola.it

Lunghezza:4.936 Km
Pole position:Left
Corners:22
Curve a sinistra:13
Curve a destra:9
Raggio della curva: 6
Pendenza massima:down 6.22% - up 7.81%
lunghezza del rettilineo d'arrivo: 358 m

Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari
Via Fratelli Rosselli, 2
4002 Imola (BO) - Italy
Tel: +39 0542 655111| Fax: +39 0542 30420
E-mail: info@autodromoimola.it

400x250_imola_01

TT CIRCUIT ASSEN: GARA

400x250_111_vam

Meteo variabile, sole e pioggia, due partenze e due gare oggi per la SuperSport ad Assen.
Roby partiva 16th in griglia e dopo qualche giro aveva già recuperato molte posizioni. Peccato peró che, quando era in 9th posizione, è iniziato a piovere quindi gara interrotta e nuova partenza sul bagnato.
Con la seconda partenza la pista era completamente bagnata e molto scivolosa. Probabilmente una messa a punto non troppo in linea con le condizioni della pista ha impedito a Roby di trovare le giuste sensazioni sul bagnato, inoltre una grande imbarcata lo ha portato fuori senza possibilità di recuperare posizioni.
La parola a Roby: "Sull'asciutto mi sentivo molto bene e stava funzionando tutto a dovere! Peccato per la pioggia e la ripartenza...non ci voleva.Dobbiamo rivedere completamente la messa a punto da acqua, almeno in queste condizioni molto fredde."

TT CIRCUIT ASSEN: QUALIFICHE

Un nuovo problema tecnico compromette la SuperPole 1, Roby riesce comunque a qualificarsi 17th.
Uscendo dal box, viene immediatamente riscontrato un problema tanto grave quanto inaspettato: il motore girava a 2 cilindri invece che a 3 con conseguente calo di potenza, velocitá e prestazioni in generale.
In questa condizione Roby è comunque riuscito a qualificarsi 17th su 30 piloti.
La parola a Roby: "Sono allibito, non mi era mai accaduta una serie di guasti tecnici consecutivi come in questo inizio di stagione. Ho voglia di esprimermi e guidare come si deve per ambire alle posizioni che contano ma questa serie di problematiche non me l'ha ancora consentito; sono molto triste ma non mollo di certo!"

400x250_44_rol

TT CIRCUIT ASSEN: PREVIEW

400x250_assen-circuito

Il solito umido clima olandese ci ha accolto oggi con una fitta nebbia che non si è alzata fino a tarda mattinata.
Questo tracciato mi è sempre piaciuto tanto perché molto guidato e divertentissimo soprattutto in sella ad una Supersport!
Oggi giornata di preparativi in attesa delle prime prove libere di domani, già valevoli per la qualificazione alla Superpole di sabato.
Le previsioni atmosferiche non sono delle migliori, con piogge nella giornata di domani e sabato, ma come sempre qui ad Assen diventa difficile sapere cosa farà fino all'ultimo momento a causa della grande variabilità del meteo olandese.
Pronti a scendere in pista con tantissima carica e voglia di fare sia da parte mia che di tutto il Team!

PROSECCO DOC DUTCH ROUND: PROSSIMA GARA

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è l'Olanda!
15-17 Aprile 2016
www.ttcircuit.com

Lunghezza:4.542 Km
Pole position:Left
Corners:17
Curve a sinistra:6
Curve a destra:12
Raggio della curva:11
lunghezza del rettilineo d'arrivo: 300 m

TT Assen Circuit, De Haar 9, 9405 TE Assen, Netherlands
Tel: +31 592 380380
Fax +31 592 356911
E-mail: info@ttcircuit.com

400x250_assen_circuito

MOTORLAND ARAGON: LA GARA

400x250_112

Roby costretto al ritiro in griglia di partenza causa un ennesimo guasto elettronico.

Dopo un Warm Up positivo le sensazioni di Roby erano molto buone e la messa a punto della sua F3 in miglioramento.
Si schiera in griglia di partenza, effettua il giro di ricognizione insieme al gruppo, peccato peró che nel momento in cui Roby si allinea e prende posto nella sua casella di partenza la moto si spegne: si è bruciato il comando del gas elettronico.
Roby è costretto al ritiro ancora prima dello spegnimento del semaforo rosso.
La parola a Roby "Sono davvero deluso perché, dopo il problema alla ghiera dello sterzo di ieri, avevo fatto un buon warm up, con tempi e passo buoni. Purtroppo la moto in griglia si è spenta perché è saltato il gas elettronico. È una delusione anche per il Team che sta facendo veramente di tutto e sta lavorando duramente."

MOTORLAND ARAGON: QUALIFICHE

La rottura di un cuscinetto di sterzo relega Roby all' 11th posto in griglia di partenza.

Superpole difficile per Roby che a causa della rottura di un cuscinetto di sterzo non riesce nemmeno a ripetere il tempo fatto nelle libere di ieri pomeriggio.
La parola a Roby: ''Non so cosa dire, sono esterefatto! Dopo i problemi sofferti nelle prime due gare, ieri finalmente siamo riusciti a lottare con i migliori classificandoci quarti ed accedendo direttamente alla Superpole2. Oggi ero carichissimo dopo poche curve, però, la moto è diventata inguidabile. Pensavo ad un problema con l'ammortizzatore di sterzo invece, a fine turno, abbiamo constatato la rottura del cuscinetto. Sono deluso: non ho avuto la possibilità di esprimermi, ma la gara è domani e mi concentrerò per fare un'ottima partenza ed una rimonta perché sento di avere tutte le possibilità per lottare con il gruppetto di testa!''.

400x250_1444

MOTORLAND ARAGON: PREVIEW

400x250_400_circuito

Tutto pronto per iniziare le prove sul circuito di Aragon per la terza tappa del Campionato del Mondo Supersport.
Dopo il lavoro svolto a casa, al ritorno dalla gara Thailandese, il Team Factory Vamag spera di aver risolto i problemi tecnici ed elettronici che hanno caratterizzato le prime due gare di questa stagione.

Roberto Rolfo è pronto ad iniziare con la massima dedizione e concentrazione su di una pista che mi è sempre piaciuta molto!
Da domani Roby indosserà la nuova tuta Scorpiotec realizzata con le grafiche e i colori che riprendono l'accattivante ma al tempo stesso elegante livrea della mia MV F3!

PIRELLI ARAGÓN ROUND: il circuito

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è la SPAGNA!
PIRELLI ARAGÓN ROUND
01 - 03 Aprile 2016
http://www.motorlandaragon.com/

Lunghezza : 5.077 Km
Pole Position: Right
Corners:17
Curve a sinistra:10
Curve a destra: 7

MotorLand Aragón
Ctra. TE- V- 7033 KM. 1. 44600 Alcañiz (Teruel) - Spain
Tel: +34 978 835548
Fax +34 978 835549
E-mail: info@motorlandaragon.com

400x250_2_aragona

THAI ROUND: IL RISULTATO

400x250_thai_02

Continuano anche qui in Thailandia una serie di problemi tecnici che compromettono tutto il weekend di gara, Roby chiude 18esimo
A partire dalle prime prove del venerdì si sono ripresentati gli stessi problemi di elettronica che avevano condizionato tutto il weekend australiano: la moto non ha funzionato correttamente nemmeno sabato, compromettendo le qualifiche di Roby che, a fatica, è riuscito a piazzarsi in 23esima casella in griglia. Oltre ai problemi elettronici va sommata la problematica di un motore poco prestante che, ad ogni turno, ha fatto scivolare Roby in ultima posizione nella classifica velocità. Grazie al grande lavoro di tutto il Team Factory Vamag si è riusciti a sistemare, in parte, il malfunzionamento elettronico ed elettrico della moto. In gara, dopo una discreta partenza, Roby ha potuto finalmente guidare con continuità e senza guasti elettronici la sua MV f3 che peró ha continuato a soffrire di gravi carenze di motore.
Roby ha concluso la gara 18esimo.

THAI ROUND: IL TEAM AL LAVORO

Il Team Factory Vamag è al lavoro in vista della prossima sfida. In questi giorni, Roby si sta preparando per il weekend di gara: sessioni quotidiane di allenamento lo hanno aiutato ad ambientarsi al clima caldo e umido della Thailandia.
Roby ci fa sapere che la zona del Chang International Circuit è molto suggestiva, perchè attorniata da campagne e tanti villaggetti caratteristici.
Ultimati i preparativi al box, da domani 11 marzo inizieranno le prime prove con i due turni da un'ora ciascuno.
Tutto il Team Factory Vamag sta lavorando duramente per mettere Roby nella condizione di dare il 100%!!

400x250_schermata_2016-03-10_alle_09.10.32-1

MOTUL THAI ROUND: THAILAND CHANG THAI CIRCUIT

400x250_chang-01

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è la Thailandia.
THAILAND CHANG THAI CIRCUIT
11 - 13 marzo 2016
http://www.bric.co.th/

Lunghezza:4.554Km
Corners:12
Curve a sinistra: 5
Curve a destra: 7

Chang International Circuit
30/2 Moo 4, T. I-San, A. Muang,
Buriram, Tailandia 31000
Tel: +66 Fax +6644 604 200
E-mail: wmaster@bric.co.th

PHILLIP ISLAND: IL RISULTATO

Gravi problemi elettronici costringono Roby a partire dalla 22th casella in griglia ma, dopo una grandissima rimonta, conclude la gara 9°!!

I problemi tecnici che hanno causato il ventiduesimo posto sono stati causati dal mal funzionamento della nuova elettronica installata proprio in Australia. Ma in gara la situazione è migliorata decisamente, già dal warm up dove Roby ha abbassato di ben 5 decimi il tempo delle qualifiche. Partito concentratissimo, ha guadagnato posizioni fin dai primi giri e, con costanza e determinazione, è riuscito ad avvicinare la top ten fino ad inserirsi al 9° posto a pochi giri dalla fine! Una grande rimonta per il nostro Roby, che ha ringraziato tutto il team: ''Voglio ringraziare tutta la mia squadra per non aver mai mollato durante le enormi difficoltà tecniche incontrate e per aver seguito la strada più logica per la messa a punto nel poco tempo avuto a disposizione!''

400x250_img_8241-

MELBOURNE

400x250_schermata_2016-02-18_alle_11.20.59

Prossima tappa del TEAM FACTORY VAMAG è l'Australia.
Seguici e sostienici!

Yamaha Finance Australian Round

Lunghezza:4.445 Km
Pole position:Left
Corners:12
Curve a sinistra:7
Curve a destra:5
Raggio della curva: 5
Pendenza massima:57 m
Lunghezza del rettilineo d'arrivo: 835 m

Rolfo prova la MV Agusta

Roberto Rolfo e il Team Factory Vamag hanno concluso ieri cinque giornate di test sul circuito spagnolo di Cartagena, a sud di Murcia. Per il Rolfo sono state giornate decisive per provare diverse soluzioni tecniche sulla sua MV Agusta in vista dell'Australia, dove si correrà la prima gara del Mondiale 2016 in programma il 28 Febbraio.
Durante i test, il meteo é stato favorevole con temperature miti, tranne il terzo giorno dove la pioggia ininterrotta ha creato l'occasione perfetta per effettuare diversi giri con gomme rain.

400x250_44cartagena